Referenze e Riconoscimenti

Riconoscimenti dei nostri Clienti

Medas offre anche un supporto organizzativo ai propri clienti affinché essi possano strutturare i propri procedimenti di conservazione con una logica qualitativamente alta. Tale supporto si esplica nel contribuire a definire o modificare procedure organizzative sia nella redazione di documenti formali, in primis il Manuale della Conservazione.
In alcuni impianti, Medas aggiunge valore qualitativo al supporto facendo intervenire i propri consulenti tecnico scientifici.
Due Aziende Sanitarie che utilizzano il sistema di conservazione Scryba e che hanno impostato, con il supporto di Medas, in modo qualitativamente alto il proprio procedimento di conservazione, hanno ricevuto un premio dall’ Osservatorio “ICT in Sanità” gestito dalla “School of Management” del Politecnico di Milano. In particolare sono stati assegnati i due premi sotto menzionati.

USL Valle d’Aosta

La Azienda USL Valle d’Aosta ha ricevuto, l’8 maggio 2012, il premio dell’Osservatorio “ICT in Sanità” del Politecnico di Milano per la categoria “Dematerializzazione dei documenti e revisione dei processi in sanità” per il progetto: “Nuovi modelli organizzativi sui processi dematerializzati” con la motivazione seguente:

“Il progetto è stato premiato per:
• l’approccio ai processi di dematerializzazione che ha permesso di coniugare lo sviluppo degli aspetti tecnologici con gli aspetti organizzativi necessari a definire in modo chiaro e condiviso ruoli e responsabilità;
• il modello di riferimento utilizzato per la revisione organizzativa, che fonde aspetti di natura archivistica e normativi
• il largo coinvolgimento degli attori aziendali interessati, che hanno partecipato al processo di messa a punto della soluzione;
• l’utilizzo della firma digitale remota HSM, prima esperienza assoluta in una realtà Sanitaria.”

ULSS 6 Vicenza

La ULSS 6 di Vicenza ha ricevuto, nel 2010, il premio dell’Osservatorio “ICT in Sanità” del Politecnico di Milano per la categoria “Dematerializzazione dei documenti e revisione dei processi in Sanità” per il progetto: “Dalla dematerializzazione clinica alla gestione digitale del Percorso Diagnostico Terapeutico del Paziente” con la motivazione seguente:

"Il progetto è stato premiato per:
• aver evidenziato una chiara strategia di sviluppo dei processi di dematerializzazione della documentazione clinica e sanitaria;
• l’estesa applicazione delle disposizioni contenute nel Codice per l’Amministrazione Digitale, anche attraverso un’attenta lettura e interpretazione delle norme;
• le modalità di coinvolgimento attivo di una significativa rappresentanza di attori aziendali, che hanno concorso alla definizione del contesto organizzativo conseguente al passaggio verso la completa dematerializzazione di alcuni processi sanitari, individuando soluzioni innovative che possono essere di riferimento per le altre Aziende Sanitarie;
• le scelte tecnologiche adottate per realizzare i processi di dematerializzazione, che sono risultate allo stato dell’arte, attraverso la scelta di soluzioni avanzate (es. firma automatica)."

Impianti Scryba Attivi

Piemonte

• Alessandria (AL) – Ospedale
• Borgomanero (NO) - Ospedale SS. Trinità (in attivazione)
• Domodossola (VB) - Ospedale San Biagio (Ospedali Riuniti VCO)
• Omegna (VB) – Ospedale Madonna del Popolo (Ospedali Riuniti VCO)
• Orbassano (TO) – Centro Regionale Antidoping
• Torino (TO) - ASL 2 Torino (in attivazione)
• Torino (TO) - ASL 4 Torino (in attivazione)
• Torino (TO) – CTO
• Tortona (AL) - ASL Alessandria (in attivazione)
• Verbania (VB) – Ospedale Castelli (Ospedali Riuniti VCO)

Valle d'Aosta

• Aosta (AO) - Ospedale Regionale della Valle d‘Aosta

Liguria

• Pietra Ligure (SV) – ASL di Savona

Lombardia

• Bergamo (BG) – Istituto Clinico Beato Palazzolo
• Bergamo (BG) – Cliniche Gavazzeni (Humanitas)
• Busto Arsizio (VA) – A.O. Ospedale di Circolo
• Castellanza – Clinica Mater Domini (Humanitas)
• Ponte San Pietro (BG) – Policlinico San Pietro
• Seriate (BG) – AO Bolognini (in attivazione)
• Treviglio (BG) – Ospedale
• Zingonia (BG) – Policlinico San Marco
• Desenzano del Garda (BS) – A.O.
• Brescia (BS) - Fondazione Poliambulanza Istituto Ospedaliero
• Vimercate (MB) - Ospedale Civile
• Monza (MB) – A.O. San Gerardo di Monza
• Monza (MB) – Policlinico
• Garbagnate (MI) - AO Salvini
• Milano (MI) - Clinica San Ambrogio
• Milano (MI) - Clinica San Siro
• Milano (MI) - Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori
• Milano (MI) - ICP Buzzi
• Milano (MI) - ICP Cinisello Balsamo (in attivazione)
• Milano (MI) – Policlinico
• Milano (MI) – Ospedale Sacco
• Milano (MI) – G. Pini
• Rozzano (MI) – Istituto Clinico Humanitas
• Varese (VA) - Ospedale di Circolo

Veneto

• Bussolengo (VR) – ULSS 22
• Verona (VR) – ULSS 20
• Vicenza (VI) - ULSS 6

Emilia Romagna

• Imola (BO) - AUSL Imola
• Modena (MO) – Policlinico
• Reggio Emilia (RE) – ASL (solo consultazione)

Toscana

• Firenze (FI) - ASL 10
• Firenze (FI) - AOU Careggi
• Firenze (FI) - AO Meyer
• Livorno (LI) - Azienda USL 6
• Viareggio – ASL12
• Prato (PO) - ASL 3
• Pistoia (PT) - ASL 4

Umbria

• Perugia (PG) – Silvestrini

Lazio

• Roma (RM) – AO San Camillo Forlanini
• Viterbo (VT) – ASL

Abruzzo

• L'Aquila (AQ) - Ospedale San Salvatore

Calabria

• Vibo Valentia (VV) – ASL

Puglia

• Taranto (TA) – Casa di Cura San Camillo
• Tricase (LE) - Ospedale Panico

Sicilia

• Catania (CT) – ASP di Catania
• Agrigento (AG) – Ospedale di Licata
• Messina (ME) – AO Papardo Piemonte
• Palermo (PA) - AO Villa Sofia
• Palermo (PA) - Policlinico Giaccone (in attivazione)