MeViewer

È la soluzione di Medas per l'accesso ai Dossier pazienti rivolto ai Cittadini e ai loro Medici di Base.

MeViewer

MeViewer è la soluzione di Medas per l'accesso ai Dossier pazienti rivolto ai Cittadini e ai loro Medici di Base. Si può connettere ed integrarsi a qualsiasi Repository di documenti clinici e/o a qualsiasi PACS.

Posizionamento

Il sistema MeViewer è un sistema di consultazione puro dei documenti clinici (e, volendo, amministrativi) prodotti all'interno di una Azienda Sanitaria mono o multipresidio, ideato, progettato e realizzato per essere il sistema unico di accesso da remoto alla documentazione Clinica del paziente.

MeViewer è considerabile come uno strumento di servizio in quanto non produce autonomamente documentazione ma ne consente la consultazione in modo uniforme, centralizzato e completo, indipendentemente dal Producer specifico.

MeViewer, oltre ad un'interfaccia semplice ed esaustiva, offre strumenti di consultazione specifici per i documenti PDF firmati e per le immagini DICOM, sviluppati ad hoc da Medas per rispondere in modo sicuro e a qualsiasi esigenza di approfondimento, navigazione e gestione dei documenti clinici.

Come tutti i prodotti Medas, MeViewer è un sistema interamente WEB che non comporta l'installazione di alcun componente Client su PC.

Il prodotto MeViewer, proprio per l'utenza a cui è destinato, prevede una doppia modalità di visualizzazione, semplice e avanzata, al fine di consentire a tutti gli interlocutori di disporre delle funzioni e dell'interfaccia più consona alle proprie necessità e per venire incontro alle esigenze dei cittadini che non abbiano confidenza con strumenti informatici.

Caratteristiche e Funzionalità


Accesso
MeViewer é accessibile in due differenti modalità in base al tipo di utente a cui è destinato, ossia:

Cittadino
Consente agli utenti la visualizzazione della propria Cartella Radiologica Elettronica o Dossier. L'accesso avviene tramite strong authentication (smart card o PIN OTP) per garantire la massima sicurezza di accesso ai dati.

MMG/PLS
Questo tipo di accesso consente ai MMG e PLS di visualizzare la Cartella Radiologica Elettronica dei loro pazienti che abbiano espresso il consenso in tal senso. Gli utenti con questo profilo possono accedere con credenziali username e password rilasciate dagli Amministratori di Sistema Medas.

MeViewer dispone di un anagrafica Pazienti (MePI) che viene popolata esclusivamente dal sistema MPI esterno opportunamente integrato.


Interfaccia
Gli utenti possono scegliere la modalità di visualizzazione semplice o avanzata con cui accedere alla propria cartella clinica digitale. La modalità semplice è estremamente sintetica e facilmente fruibile, adatta agli utenti che richiedano un'interfaccia di immediata comprensione e di informazioni basilari relative al proprio dossier. La modalità avanzata include invece tutte le funzionalità di approfondimento e di dettaglio della documentazione clinica messe a disposizione dell'applicativo MeViewer per gli utenti più esigenti e che necessitino di un servizio più esaustivo.

Il sistema MeViewer permette non solo di visualizzare la Cartella Radiologica del paziente in modalità semplice o avanzata, ma introduce anche una duplice modalità di rappresentazione dei documenti facenti parte del Dossier paziente.

• La modalità GridView, che mostra un elenco di documenti, ciascuno dei quali raffigurato tramite un'icona a tema, identificativa del tipo di DCE di cui si tratta (referto di laboratorio, referto di radiologia, studio di immagini DICOM…)


• La modalità TimeLineView, che mostra una scala cronologica all'interno della quale sono riportati i documenti di competenza. In questo modo, l'utente ha l'idea immediata del periodo temporale in cui i documenti sono stati composti.


Consensi
MeViewer gestisce in forma totalmente elettronica i consensi che il cittadino può esprimere riguardo la disponibilità on-line dei propri dati clinici all'interno della “Cartella Radiologica Elettronica” e la loro consultazione da parte del soggetto stesso, del proprio Medico di Base o dei suoi associati.

Solo i cittadini possono creare e gestire i propri consensi nel totale rispetto degli aspetti legati alla privacy.